ECONOMYSICILIA: Economia Sicilia, credito e digitale nell’isola post-pandemia

“Il Paese non riparte pensando al Sud come al traino del Nord, ma riparte se si fanno investimenti proprio nel Sud, altrimenti il divario si aggraverà. Allo Stato chiediamo investimenti in infrastrutture, porti, aeroporti. La gravissima crisi che sta attanagliando la Sicilia non si può affrontar…
Continua a leggere su: