ECONOMYSICILIA: Raffinerie, vertice alla Regione sul Piano della qualità dell’aria

«Negli incontri fin qui svolti – scriveva Cordaro – se per un verso le imprese hanno manifestato generica difficoltà di ordine economico, d’altro canto non hanno presentato alcuno studio che potesse dimostrare la non sostenibilità dell’applicazione della misura M2 in rapporto ai costi/benefici c…
Continua a leggere su: