GDS: "Ho ucciso io Ruxandra, anzi no": ora è giallo sull'omicidio, il pescatore palermitano ritratta

L’omicidio di Ruxandra Vesco si tinge ora di giallo. Damiano Torrente, il pescatore dell’Acquasanta che ieri si è presentato ai carabinieri confessando di averla uccisa 5 anni fa, adesso ritratta. E dice di non essere stato lui l’autore del delitto e che la sua confessione non era vera ma pronun…
Continua a leggere su: