GDS: La preside della scuola dello Sperone: «I ministri vengano a vedere il degrado»

«Ora vengano i ministri allo Sperone, ma non in auto blu, girino su una vettura qualunque e si rendano davvero conto della realtà e di ciò che serve. È finito il tempo delle chiacchiere e anche quello degli striscioni, delle parole valide fino alla prossima retata… Gli insegnanti, il mondo del…
Continua a leggere su: