TECNICADELLASCUOLA: Pensioni, Brunetta pensa allo “scivolo” di 5 anni per i dipendenti pubblici svogliati: spazio ai laureati

Mandare in pensione i dipendenti pubblici a 62 anni, soprattutto quelli in possesso di una certa anzianità contributiva e con poche motivazioni lavorative: per loro si prospetterebbe un incentivo volontario all’esodo. L’ipotesi sarebbe allo studio del dicastero della Pubblica Amministrazione, do…
Continua a leggere su: