VOCEAPUANA: Colonnine ricarica auto, Mcc punge Persiani: «Per la giunta viene prima la finanza off-shore»

«Uno stallo di ricarica per auto elettriche, in termini di Cosap, oggi è valutato tra 2.500 e i 3.000 euro annui, quindi la scelta di non imporre il pagamento del suolo pubblico potrebbe comportare una perdita di entrate da almeno 300 mila euro in 12 anni di concessione. – spiega il collettivo –…
Continua a leggere su:
https://www.voceapuana.com/politica/2021/05/04/colonnine-ricarica-auto-mcc-punge-persiani-per-la-giunta-viene-prima-la-finanza-off-shore/41780/#comment